Videoblog: #Politica ed Uomini Politici: uno strumento della nostra libertà che ci hanno insegnato ad odiare.

Ho deciso di continuare la mia lotta contro i comodi bersagli per i #cinquemiunutidiodio.
Mercoledì 26 aprile alle ore 21.00 voglio parlare di uomini politici ed apparato politico allo scopo di mostrare come il loro lavoro necessiti di intelligenza ed organizzazione.
Parlerò inoltre di come, nello svolgersi del golpe chiamato “mani pulite”, i cittadini italiani siano stati educati ad odiare e disprezzare i politici che erano proprio coloro i quali avrebbero potuto proteggerli dal golpe stesso.
E così abbiamo avuto Berlusconi…

https://youtu.be/h55n3XWlEwo

Videoblog: L’#avvenire della #Verità

Non pensavo che potesse ulteriormente scendere la mia stima nei confronti del giornale dei Vescovi.

Infatti, la sequela di articoli di cronaca estera che sembravano scritti da un sotto ufficiale delle Psy-Ops (e cioè un propagandista) della NATO mi aveva portato a definirlo come “un giornalaccio di propaganda atlantista”.

Le finte uccisioni di bambini in Siria erano, però, almeno eventi lontani dal corpo dei lettori del giornale e, di conseguenza, era ancora possibile credere (almeno dopo aver bevuto una mezza dozzina di grappini) che il corrispondente avveniristico mentisse senza sapere di mentire.

Guido Mastrobuono:
Ora, invece, il direttore di Avvenire Marco Tarquinio si è spinto ad affermare che i cristiani hanno un corpus di idee che, almeno al 75%, sono uguali a quelle dei grillini.

Persa ogni speranza nei giornalisti di avvenire faccio mestamente notare l’esistenza di una Dottrina Sociale della Chiesa che trovate qui:
– http://www.vatican.va/roman_curia/pontifical_councils/justpeace/documents/rc_pc_justpeace_doc_20060526_compendio-dott-soc_it.html
– http://www.delusidalbamboo.org/category/politica/politica-cattolica/terzo-pensiero-capitoli/

Se la leggerete trovate che non c’è assolutamente nulla che unisca il pensiero grillino con il Vangelo né con la Dottrina Sociale.

https://youtu.be/wpWfchGHWRQ

Videoblog: Il Popolo della Famiglia inizia a parlare di #Europa.

Con la candidatura di Mario Adinolfi a Sindaco di Ventotene il PdF inizia a parlare di Unione Europea ovvero dell’elefante nella stanza.

E’ inevitabile infatti che prendiamo atto dell’esistenza di un’istituzione che aggredisce la vita e la famiglia in ogni modo.

Ed è inevitabile che iniziamo a guardarla, criticarla, cercare di cambiarla, se inevitabile, abbatterla e poi ricostruirla.

https://youtu.be/h1Su76I1Fxo

Videoblog: Popolo della Famiglia e Cittadini di fede Islamica: possiamo fare politica assieme?

Mario Adinolfi si Candida a Ventotene

Incontro con Paolo Pace nel Circolo Tommaso Moro

Il corso di formazione per i dirigenti ed i Quadri del Popolo della Famiglia

CLICCA MI PIACE E CONDIVIDI

Tema della giornata “PdF ed Islam”

Religione dei Mercati

Guerra di religione o guerra alle religioni

Islam

Cosa è l’islam?

Noi lo conosciamo?

Il PdF è un Partito Laico

La risposta è sì

https://youtu.be/2KdWQt4tTS0

Videoblog: #islam e #religionedeimercati: chi è il nostro vero nemico?

Questa sera, alle 21, sul canale del Popolo della Famiglia, ci sarà la nuova puntata di Economia e Vangelo in cui parlerò di Religione dei Mercati e mi domanderò se possiamo batterci fianco a fianco con gli islamici nella nostra lotta politica.

Nella pillola quotidiana da Stazione Tiburtina ho anticipato un po’ di concetti.

https://youtu.be/WeFWT-4Yxy8

Videoblog: Not #EveryChildIsMyChild – Il valore della #verità quando i bambini morti hanno diverso peso.

Not #EveryChildIsMyChild – Il valore della #verità quando i bambini morti hanno diverso peso.

Non so se lo sapete ma, in Siria, Sabato Santo c’è stata una strage.

Una strage di bambini.

“Sono 95 bambini sui 127 civili uccisi dall’attentato con il camioncino-trappola contro i bus dove i civili aspettavano di giungere in zona sicura, ossia sotto il governo Assad, nel governatorato di Idlib.”

Però erano bambini sbagliati.

Ivanka Trump non ha pianto.

I missili americani sono rimasti nei depositi (e per fortuna).

I nostri giornalisti hanno tenuto un silenzio imbarazzato.

In questa società assimilata ad un mercato, la verità non esiste e tutto è un grosso spot pubblicitario simile ad un atto religioso nel quale si fanno sacrifici umani.

E la similitudine sta nel fatti che vite umane vengono sacrificate ogni volta.

La scorsa settimana, bambini sono stati sacrificati strepitando per attaccare coi missili.

Questa settimana, bambini uccisi da briganti furiosi per la loro esclusione da una lucrosa transazione, vengono sacrificati in un silenzio imbarazzato altrettanto colpevole.

Per questo dobbiamo diventare tutti paladini della verità (anche quando fa male).

Perché la verità condizione per la giustizia.

E la giustizia è condizione per la #pace.

La #verità è uno dei Valori del Popolo della Famiglia. Ed i Valori… noi… non li negoziamo.

http://www.maurizioblondet.it/siria-silenzio-sulla-strage-vera-bambini-perche-mandante/

https://youtu.be/J6aQ2pgFOsM