Cosa è

Jona che visse nella balena (Jonah who lived in the whale) - di Roberto Faenza 1993, tratto dal romanzo autobiografico di Jona Oberski: Anni d'infanzia.

Questo sito nasce per parlare dei sogni e degli interessi di Sonia e Guido.

In un primo momento, esso è stato invaso soprattutto dalle notizie e dalle impressioni sul nostro matrimonio e sulle incombenze che esso si è portato dietro, ma il suo vero scopo è quello di parlare resto della nostra avventura: la creazione di una nuova famiglia.

Articolo dopo articolo, ci siamo resi conto che, per creare una nuova famiglia, diventa sempre più importate impegnarsi nello sviluppo di una sana comunità.
Il motivo è semplice: quando tutto va bene uno può godere tranquillo dei suoi affetti, quando le cose vanno come stanno andando ora, non si può proprio fare a meno di impegnarsi per rendere il paese un posto un po’ migliore dove crescere i propri figli.

Ecco che questo blog ha iniziato ad espandersi, non è più solamente “il Blog di Sonia e Guido” e diventa sempre di più dil blog di tutti coloro che, come Sonia e Guido, vorrebero crearsi una vita degna qui in Italia.

Ed ecco che, nel chiedersi cosa sia una “vita degna” ci si trova a parlare di politica e di religione, di pensieri, poesia e significato delle cose.

Ed ecco che appaiono, come valori portanti, il dialogo e la testimonianza, la collaborazione, la discussione, la voglia di sognare assieme e la voglia di costruire assieme.

Questo blog sta diventando, ogni giorno di più, la testimonianza di un tentativo di unire le persone e trasformare in “comunità” ciò che, ultimamente, e stato fatto assomigliare troppo ad una giungla.

Per fare ciò utilizzeremo soprattutto quattro strumenti:

  1. articoli scritti in prima persona (che saranno pubblicati sul blog) che servono a fornire strumenti per la lettura della realtà;
  2. commenti ad articoli trovati sulla rete (che saranno pubblicati insieme al link all’articolo commentato) lasciati allo scopo di arricchire, con un contributo, lo spazio web che ci ospita tutti;
  3. articoli scritti da altri, riproposti a completamento dei discorsi fatti e suddivisi in “spunti interessanti” (cioè idee potenzialmente feconde) e “fonti di dati“;
  4. un’ampia selezione di link ad articoli che consideriamo sorgenti di conoscenza interessanti ed utili per la comprensione di ciò che ci sta accadendo attorno.

Esiste poi un quarto strumento che sono le foto.

Gli articoli sono illustrati con foto bellissime messe a disposizione dagli amici del gruppo Sensefull presente su Flickr.

Questo gruppo lavora soprattutto alla ricerca del senso delle cose utilizzando le immagini (come questo sito fa con le parole).

Se cliccate sulle foto, potrete commentare la foto direttamente sul sito dell’Autore.

 

3 pensieri su “Cosa è

  1. Antonio Carafa

    L’ esordio, il primo capitolo di un’ avventura.. trovati un buon equipaggio, amico mio!! Si andrà per mare!!!
    E noi vi saremo al fianco, fidi e disponibili!
    Issa le vele!!
    Un bacio al Commodoro Sonia!!
    Antonio y Raffaella

    Rispondi
  2. Mariella

    Guido e Sonia, apprezzo molto quello che stamane, su invito di Guido, ho letto. Non posso far altro che condividere lo spirito di questo blog.
    Da mamma e nonna impegnata civilmente (in modeste dosi, riferito al “impegnata civilmente”) ho sempre sentito la necessità di districare i rami di questa giungla affinchè il sole arrivi ad irradiare la vita della mia e delle altre famiglie.
    Vi seguirò attentamente ed inviterò altri ad unirsi.
    Una buona giornata Mariella

    Rispondi

La vostra opinione mi interessa ed i vostri commenti mi danno al forza di scrivere: Lasciate un segno del vostro passaggio!