20 approfondimenti sul PdF: LA ZANZARA, Adinolfi si candida a Roma: “Vieterò l’aborto e non ci saranno locali gay”

Adinolfi si candida a Roma: “Vieterò l’aborto e non ci saranno locali gay”

Abbiamo intervistato Adinolfi in studio da noi e ci ha raccontato i punti salienti del suo programma elettorale. “Incentiverò la natalità con soldi e cercherò di mettere nella condizione le donne di non dovere abortire attraverso finanziamento di associazioni.” “Spero che tutti i medici siano obiettori di coscienza”. “Ci sono in Italia 105 mila aborti: è una strage evitabile, bisogna scegliere la vita”.

20 approfondimenti sul PdF: INTELLIGO NEWS, Il programma del Popolo della Famiglia di Mario Adinolfi: c’è “X” come xenofilia e “Y” come Y chromosome

 

Riprendiamo e pubblichiamo il programma del Popolo della Famiglia di Mario Adinolfi. Si tratta, come scrive proprio il candidato sindaco di Roma oggi su La Croce, della “cornice programmatica in 26 punti, ispirata dal compendio Dsc”.

20 approfondimenti sul PdF: CIVILTA’ ISLAMICA, CONTRO IL GENDER, “IL POPOLO DELLA FAMIGLIA”

CONTRO IL GENDER, “IL POPOLO DELLA FAMIGLIA” (1/3)

La conferenza di Gianfranco Amato a Segrate

L’Imam del Centro Islamico di Milano e Lombardia ‘Ali Abu Shwaima, mentre introduce la conferenza.

L’Imam del Centro Islamico di Milano e Lombardia ‘Ali Abu Shwaima, mentre introduce la conferenza.

Pubblichiamo qui il video della conferenza tenuta, il giorno 22 Maggio 2016, nei locali del Centro Islamico di Milano e Lombardia presso la Moschea di Segrate, dal Presidente dell’associazione “Giuristi per la Vita”, e ora Segretario Generale del neonato movimento politico “Il Popolo della Famiglia”, Gianfranco Amato.

In questa prima parte, Amato ripercorre rapidamente la storia della famiglia nell’umanità, mettendone in risalto la centralità presso tutti gli aggregati umani, per poi analizzare i tentativi di distruggerla, operati dal marxismo soprattutto, per arrivare alla recente ignobile approvazione, da parte del parlamento italiano, della legge sui cosiddetti “diritti civili”, che equipara le “unioni gay” al matrimonio fra uomo e donna.

Per vederla, cliccate qui.

20 approfondimenti sul PdF: PRO VITA, Patto per la Famiglia – Intervista a Mario Adinolfi

Tra i candidati che hanno sottoscritto il Patto per la Famiglia proposto da ProVita non poteva certo mancare Mario Adinolfi, già membro del Comitato Difendiamo i Nostri Figli,  uno degli organizzatori dei family day di giugno e gennaio.

Adinolfi ha lasciato il Comitato per fondare Il Popolo della Famiglia, un partito che si presenta alle imminenti elezioni in tutta Italia. Lui – come tutti sanno – è uno dei candidati sindaci a Roma. 

Ha risposto subito alle nostre domande. Anche a quelle un po’ scomode che gli abbiamo posto alla fine.
  • Potrebbe spiegare ai nostri Lettori cosa voglia dire – in termini concreti – organizzare la gestione di una città con politiche incentrate sulla famiglia? E che cosa è “la famiglia”?

20 approfondimenti sul PdF: IMOLA OGGI, Elezioni amministrative 5 giugno 2016. I cattolici votino Adinolfi e il PdF

di Domenico Rosa

In vista delle elezioni amministrative del 5 giugno prossimo finalmente abbiamo la possibilità di esprimere un voto cattolico. Votare Mario Adinolfi e il Popolo della Famiglia.

adinolfi-popolo-famiglia

Con tutta onestà dobbiamo ammettere che il blogger romano avrebbe potuto tranquillamente restare seduto sulla sua poltrona dietro a un pc a farsene i fatti suoi, invece dal 2014 gira l’Italia portando le sue idee (le nostre idee) sui temi essenziali dell’esistenza umana: la nascita, l’amore, la morte, temi trattati nel suo libro “Voglio la mamma”. Da quel momento è iniziata la caccia all’uomo da parte degli esponenti del laicismo imperante che gli ha procurato insulti, minacce, attacchi feroci contro di lui e contro i suoi cari. Il Popolo della Famiglia ha per primo obiettivo la cancellazione della legge 194, il parlare del suo leader è chiaro, evangelico: “sì sì, no no”. Sull’infame legge Cirannà, che eleva il desiderio a diritto, Mario ha tenuto testa nei dibattiti televisivi a personalità del calibro di Umberto Galimberti. Diciamolo pure: Adinolfi ci fa uscire dal ghetto e porta il nostro essere, la nostra essenzialità cristiana nel mondo che ci odia.

20 approfondimenti sul PdF: IL CIELLINO PARTIGIANO, Nasce il Popolo della Famiglia

Devo dire che mi sono ricreduto.

Da tempo pensavo all’eventualità che dalle manifestazioni del Family Day potesse nascere una qualche rappresentazione politica. Anzi, ho anche temuto che l’evento del Family Day finisse per essere da traino per qualche entrata in politica. Ma non mi sono posto il problema di parteciparvi o no per questo motivo, perché era troppo importante e significativa la posta in gioco per porsi in quel momento queste domande. E pensando alla possibilità di un flop politico, avevo finora scartato l’idea come un cattivo pensiero.
Quando poi è uscita la notizia, sono rimasto perplesso anche se in attesa di capire meglio. E l’uscita dei primi commenti negativi (come quello di Socci) mi aveva confermato alcuni dubbi.

20 approfondimenti sul PdF: Bussola Quotidiana – I cattolici son spariti. Io voto Popolo della Famiglia

Caro direttore,

accolgo il suo invito (clicca qui) a motivare il prossimo voto politico e, per farlo, parto da una sua affermazione: «Tali candidati [per la vita e la famiglia] si trovano nelle varie formazioni di centro-destra oltre che nel Popolo della Famiglia».