Nella sua miseria ha dato tutto

Stampa&Vangelo del 27 novembre 2017 tra dibattito fake sulle fake news e proposte improvvisate sulla famiglia di Matteo Renzi e Luigi Di Maio. Il primo punta sulla mancetta degli 80 euro strumentalizzando persino la nipotina Down per raccattare voti. Vuoi sostenere i Down? Vieta per decreto legge come proponiamo noi del Popolo della Famiglia la selezione eugentica di stampo nazista che fa sì che nove su dieci vengano uccisi nel grembo materno. E invece degli 80 euro, segui noi del Pdf sul reddito di maternità: 1.000 euro al mese a ogni mamma che si dedica esclusivamente alla famiglia (costo per lo Stato, 2 miliardi, un decimo di quello che hai dato alle banche caro Renzi). A Di Maio poi ricordiamo che i suoi parlamentari (Sibilia e Martelli) hanno proposto il matrimonio interspecie (cioè tra uomo e cane) e il matrimonio poliamoroso (cioè a tre, a quattro, a cinque) per superare persino il troppo “borghese” matrimonio gay. Dopo proposte del genere il M5S osa parlare di famiglia?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *