Il mondo (ai tempi del PdF): Color Revolution in Eritrea, profughi qui

Le ONG puntano il dito sui cadaveri dei migranti annegati per segnalare ai loro fotoreporter da 120 scatti al minuto quelli da sbattere sulle prime pagine.


Articolo apparso all’indirizzo: http://www.maurizioblondet.it/color-revolution-eritrea-profughi/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *