SEMTTIAMOLA CON LE ACCUSE ALLE VITTIME: l’attentato a Bruxelles non è stato fatto dai “mussulmani”, non è stato fatto dai “religiosi”, non è stato causato da un eccesso di democrazia!

mcain_isis1-500x300

Quelli che vedete ritratti sono

  • John Mc Cain (senatore, lobbista coinvolto nella destabilizzazione di molti stati (tra cui Siria ed Ucraina));
  • ed  il terrorista iracheno, noto universalmente come Abū Bakr al-Baghdādī, sedicente califfo dell’autoproclamato Stato Islamico (ISIS).

Nella foto si stanno facendo una chiacchierata…

Non sappiamo chi sia il mandante degli attentati di Bruxelles.

Quello che sappiamo è che si tratta di gente organizzata ed addestrata con il supporto diretto o indiretto dei servizi segreti occidentali e delle monarchie del golfo.

Sappiamo anche che, non appena avvengono questi attentati, inizia una campagna di odio contro:

  • i cittadini di fede islamica,
  • i religiosi in generale,
  • i paesi poveri aggrediti dai gruppi di potere occidentali,
  • i poveri in generale.

Tutta questa campagna, in genere sfocia in una restrizione delle libertà democratiche ed in avventure belliche senza alcun senso (a meno che non si considerino i miliardi di dollari guadagnati dall’industria militare e delle compagnie di mercenari).

Solo una reazione è possibile:

FACCIAMO RESISTENZA!

Rifiutiamo facili allusioni!

Chiediamo approfondimenti!

Difendiamo la Libertà!

Difendiamo la Democrazia!

Difendiamo i poveri ed i deboli da facili violenze e colpevolizzazioni!

La storia insegna che gli stragisti non vanno cercati tra di loro.

isis-leader-al-baghdadi-mccain

 

La vostra opinione mi interessa ed i vostri commenti mi danno al forza di scrivere: Lasciate un segno del vostro passaggio!