Se noi rimarremo liberi, i loro cuori induriti li fagociteranno.

Le Letture di oggi ci dicono che non è nostra responsabilità affrontare e distruggere i nemici dell’Uomo.

Saranno i loro stessi cuori induriti a farli auto-distruggere nell’intento di mantenere stabile ciò che stabile non può rimanere.

Il male non è stabile, la sua insaziabilità lo porta a divorare sé stesso.

L’aristocrazia finanziaria che ci sta opprimendo basa la sua esistenza sul fatto che l’uomo può farsi dio possedendo le anime altri uomini e, se non potranno possedere noi, inizieranno a fagocitarsi tra di loro.

Noi dobbiamo solo tenere la barra dritta e continuare a desiderare la nostra libertà.

La vostra opinione mi interessa ed i vostri commenti mi danno al forza di scrivere: Lasciate un segno del vostro passaggio!