Il PdF sul mainstream: Librandi (ex Fi, ex Scelta civica) diventa piddino e chiude IntelligoNews

Roma, 7 dic – Una voce importante del giornalismo on line, simbolo di pluralismo e anche di letture spesso non conformiste dell’attualità, chiude i battenti.


Articolo apparso all’indirizzo: https://www.ilprimatonazionale.it/approfondimenti/librandi-ex-fi-ex-scelta-civica-diventa-piddino-e-chiude-intelligonews-76669/

Il PdF sul mainstream: Solidarietà di Militanza Digitale al quotidiano di informazione Intelligonews

Siamo stati informati del fatto che quotidiano Intelligonews è stato chiuso dal suo editore Gianfranco Librandi nonostante esso fosse in attivo, fosse estremamente gradito dai suoi lettori, ed erogasse un servizio d’informazione unico ed insostituibile.


Articolo apparso all’indirizzo: http://www.militanzadigitale.org/2017/12/solidarieta-di-militanza-digitale-al-quotidiano-di-informazione-intelligonews/

Nino Galloni: la scarsità di denaro? Così ci rendono servi.

Nino Galloni, economista per molti anni direttore generale del Ministero del Lavoro: “Dobbiamo rompere la condizione di scarsità artificiosa che è voluta per asservire la gente e rendere un costo la democrazia. Invece, la democrazia deve essere un modo che noi scegliamo per vivere, come è scritto nella nostra Costituzione, ma se noi diciamo che la democrazia non ce la possiamo permettere perché non abbiamo i soldi per gestirla, è chiaro che non c’è soluzione. Noi dobbiamo realizzare i principi, i valori e gli obiettivi della Costituzione, ma per farlo dobbiamo rompere la trappola della scarsa liquidità”.
È un Nino Galloni come sempre provvido di ricostruzioni storiche quello che, ai microfoni di Byoblu, commenta le dichiarazioni di ieri, apparse sul Corriere della Sera, di Roberto Napoletano (ex direttore del Messaggero e del Sole 24 Ore), secondo il quale “la Francia ha un disegno di conquista strategico e militare sull’Italia: indebolirne le banche, prenderne i gioielli di famiglia, conquistare il nord e ridurre il Sud a una grande tendopoli”. Da Mattei a Moro, passando per Berlusconi e Gheddafi, ecco la sua ricostruzione.


Servizio di Eugenio Miccoli da Roma.

QUESTO VIDEO ESISTE SOLO GRAZIE A TE.

Dona oggi, resta libero domani: https://goo.gl/MHigmg

Vieni a discuterne su Telegram, siamo già a migliaia: http://www.byoblu.com/unisciti-alla-grande-comunita-byoblu-telegram

Il PdF sul mainstream: Mario Adinolfi vuole un milione di voti

Così Mario Adinolfi, leader del “Popolo della famiglia” ha annunciato che anche il suo mini partito ultracattolico correrà alle elezioni, puntando al tre per cento «che è davvero alla nostra portata», sostiene.


Articolo apparso all’indirizzo: http://espresso.repubblica.it/palazzo/2017/12/06/news/mario-adinolfi-vuole-un-milione-di-voti-1.315612